Osserva il tuo pensare

Siamo creature  capaci di trasformare la  nostra biologia per mezzo di quello che pensiamo e sentiamo.

Le nostre cellule osservano costantemente i nostri pensieri e vengono modificate  da loro.

Un attacco di depressione può abbattere il nostro sistema immunitario; rasserenarsi, al contrario, può fortificarlo enormemente.

L’allegria e l’attività equilibrata ci mantengono sani e ci prolungano la vita.
Il ricordo  di una situazione negativa o triste, libera i medesimi ormoni e sostanze biologiche  distruttive dello stress.

Le nostre cellule stanno costantemente esaminando tutte le nostre esperienze e  le  elaborano secondo i punti di vista personali.

Non si può semplicemente percepire i dati isolatamente ed accettarli, quando li si interiorizza, ci si trasforma.

Chi è depresso proietta la tristezza in ogni parte del corpo.

A cominciare dal cervello la produzione di neurotrasmettitori si altera, il livello  di ormoni varia, il ciclo del sonno viene interrotto, i recettori neuropeptidici nella superficie esterna delle cellule e della pelle si modificano, le piastrine del sangue diventano più viscose e maggiormente inclini a formare coaguli e perfino le lacrime contengono caratteristiche  chimiche  differenti delle  lacrime dovute all’ allegria.  

Tutto questo profilo biochimico sarà drasticamente modificato quando la persona è serena. Questi fatti confermano la grande necessità di usare la nostra consapevolezza per creare il corpo  di cui realmente abbiamo bisogno.

Il processo di  invecchiamento può essere  neutralizzato ogni giorno.

Shakespeare non faceva il metaforico quando attraverso  il suo personaggio Próspero diceva: “Noi siamo fatti della stessa materia dei sogni”.

Vuoi sapere come  sta il tuo corpo oggi?

Allora  ricorda quello che hai pensato e percepito ieri.

Vuoi sapere come starà il tuo corpo domani?

Osserva i tuoi pensieri e le tue emozioni oggi!

 

Ricorda  che l’aprire il  tuo cuore  e la tua mente eviterà  che  

qualche chirurgo lo faccia per te!!! 

LA MEDICINA E’ IN TE E TU NON LA USI!
LA MALATTIA VIENE DA TE STESSO E NON TE NE RENDI CONTO!

TROVA TU LA  GIUSTA GUARIGIONE,

CERCALA NELLA TUA ANIMA!

Fonte: dalla rete

Pubblicato da: Marika

Annunci

Pubblicato il 24/11/2011, in Riflessioni con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...