PICCOLO GLOSSARIO DEI CRISTALLI

Abbiamo pensato di pubblicare un piccolo glossario dei termini più spesso usati nel mondo dei cristalli, per rendere più compresibile, a chi non è pratico dell’argomento, la lettura sia dei nostri articoli che di testi o libri che parlano più approfonditamente dell’uso e delle proprietà di pietre, minerali e cristalli.

Aggregato: massa formata da piccoli cristalli su uno spazio non delineato.

Burattati o Barilati: frammenti di cristallo che subiscono dei trattamenti tramite calore o abrasioni per renderlo lucido e liscio.

Cabochon: pietra tagliata a forma di mezza noce, priva di sfacettature.

Drusa:  formazione di cristalli che condividono una base comune, utilizzata per energizzare gli ambienti e ricaricare i cristalli più piccoli.

Geminato o Poligeminato: sono dei cristalli anche di minerali diversi che hanno una faccia in comune o si compenetrano.

Geode: sfera rocciosa  il cui centro è cavo, fa si che sulle pareti si creino i cristalli.  Può essere molto piccola o enorme.

Inclusioni: sostanza estranea presente all’interno pietre preziose o cristalli.

Massa: è un agglomerato di cristalli che possono crescere in modo irregolare su altri cristalli, oppure frammenti informi di cristalli più grandi senza uno specifico aspetto geometrico a causa della mancanza di spazio.

Massaggiatori: cristalli a punta che vengono tagliati artificialmente per permettere il contatto con il corpo durante le sedute di cristalloterapia.

Pietre Grezze: minerali di forma naturale che non sono stati trattati, spesso opachi e con la superficie non levigata. I cristalli presentano strutture geometriche differenti che ne determinano la famiglia di appartenenza. I gruppi di sistemi sono sette: triclino, monoclino, rombico, tetragonale,esagonale, trigonale o romboedrico, monometrico o cubico.

Piramidi: cristalli tagliati a forma di piramide si utilizza per preparare elisir, per la meditazione, sono un grande concentratore di energia (alcuni esemplari posso essere riprodotti in scala rispetto alla Piramide di Cheope).

Scala di Mohs: sistema di misura introdotta dal dott Mohs che permette di classificare la durezza dei minerali. La scala va da1 a 10 il più morbido è il talco (1) il più duro il diamante (10).

Sfera:  antichissimo strumento di divinazione attualmente si utilizza durante la meditazione.

 

Pubblicato da: Ivan e Francesca

______________________________________________________________________________________

Annunci

Pubblicato il 27/04/2012, in Cristalli con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...