I cristalli del settimo Chakra

Al settimo Chakra sono associate le pietre di colore viola e come colori complementari ci sono il  bianco,  trasparenza incolore e oro.

 “Il raggio d’azione dei minerali di colore oro:

 – conferiscono ricchezza a tutti i livelli;

– danno senso di giustizia;

– fanno percepire l’eternità;

– conferiscono purezza;

– danno un sentimento di pace.”

 ( Il grande libro della Cristalloterapia di Reto Vital – Edizioni Xenia).

 I cristalli viola stimolano la sensibilità e la fantasia, accentuano il lato emotivo della persona. Svolgono un’azione purificatrice. Stimolano la memoria, la creatività, proteggono dalle influenze esterne.

I cristalli trasparenti e bianchi sono dei minerali neutri che si limitano a veicolare la luce verso di noi, rafforzando quanto è già presente in noi. Rafforzano l’effetto di altri minerali. Il bianco stimola la purezza e la chiarezza.

 

QUARZO IALINO ( Cristallo di Rocca): ( Composizione chimica Biossido di Silicio – Famiglia dei Quarzi)

Dona equilibrio e capacità di concentrazione. Ha un’azione purificatrice dell’aura. A livello spirituale aiuta a trovare la propria strada verso la realizzazione. Attiva la comunicazione con il sé superiore e con gli spiriti guida.  Favorisce la meditazione. E’ un bilanciatore emozionale. Aumenta la consapevolezza nei sogni. Stimolatore delle funzioni celebrali, esalta le funzioni mentali dei due emisferi, attiva e migliora la funzionalità della ghiandola pineale e di quella pituitaria. Stimola la veggenza.

(Purificazione: non ci sono particolari accorgimenti).

 

DANBURITE : ( Composizione chimica Borosilicato di Calcio – Famiglia dei Silicati)

Infonde tranquillità, dona pazienza e pace alla mente.Usata nella meditazione conduce ad un elevato stato di coscienza e favorisce un migliore contatto  con il proprio spirito guida. Attenua lo stress psicologico, calma l’aggressività e apporta benessere al sistema cardiovascolare.

(Purificazione: evitare l’acqua).

 

SELENITE: (Composizione chimica Solfato idrato di Calcio – Famiglia dei Solfati)

Favorisce la capacità di concentrazione, aiuta nella meditazione e nella visualizzazione. Infonde pace, serenità, apporta equilibrio e migliora le capacità telepatiche.  A livello psicologico facilita il giudizio e l’introspezione, sul piano mentale dissolve la confusione e aiuta a vedere nel profondo. E’ uno stabilizzatore di emozioni, ottima per il nervosismo, allevia le tensioni. Protegge nella gravidanza.

(Purificazione: non tollera l’acqua).

 Altre pietre associate al 7° Chakra:  Diamante, Fluorite viola, Diamantino di Herkimer, Quarzo Ametrino, Elestial, Apofillite.

Pubblicato da: Ivan e Francesca

______________________________________________________________________________________

Bibliografia: 

Iniziazione alla Cristalloterapia” di Fabio Nocentini Ed Mediterranee

“Il potere curativo dei cristalli” di Massimo Mantovani Ed De Vecchi

Cristalloterapia come curarsi con i cristalli” di Tabish Griziotti Basavi Ed De Vecchi

“Cristallopoli Vol.3” di Marco Dini Sin Ed Metamorfosi

Cosa raccontano i cristalli e come usarli” di Valentina Beggio Ed Demetra

“Il libro dei cristalli” di Judy Hall Ed Logos

L’arte di curare con le pietre” di Michael Gienger

Annunci

Pubblicato il 28/10/2012, in Cristalli con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...